Home Forum General Category Altri Paesi Giappone

4 risposte, 0 voices Last updated by  ronin195 4 anni, 7 mesi fa
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2716

    ronin195
    Partecipante
    @ronin195

    Ci sarebbe la possibilità di lavorare in Giappone: c’è un piano governativo, chiamato rinsho shuren seido, che consente ai medici laureatisi all’estero di esercitare (sotto supervisione di un medico già abilitato in Giappone) e nel contempo abilitarsi.
    Dal punto di vista lavorativo si viene considerati ricercatori (che non è sinonimo di pirlotti come in Italia), ti danno un appartamento e una paga che può andare dai 300000 ai 500000 Yen (ci vivi bene, soprattutto se sei fuori dalle grosse città) e hai un visto biennale.
    Unica ma non trascurabile barriera: conoscere la lingua Giapponese ALMENO a livello N2 (cioé come uno che ha fatto le medie Jap).
    Con tutto il mio curriculum di sala operatoria, corsi su cadavere, etc., non cavavo un ragno dal buco perché avevo solo l’N3. A luglio (dopo 5 anni di tentativi e 3 mesi di soggiorno studio nell’area di Tokyo) ho superato questo maledetto esame, ora valuterò.
    Ricordate però che non esiste che vi specializzate là: le paghe sono quelle che ho riportato sopra (e una volta abilitati possono anche raddoppiare e persino triplicare), possibilità di lavoro ce n’è a più non posso ma dovete essere già specializzati e avere l’elasticità mentale per adeguarvi alle giapponesate (ho fatto un periodo là da specializzando, per certe cose erano fantastici ma per altre c’era da sparargli in faccia).

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.