Home Forum General Category Altri Paesi Info sulla Svezia

157 risposte, 37 voices Last updated by  PaoloIT86 2 mesi, 1 settimana fa
Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 158 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3972

    PaoloIT86
    Partecipante
    @PaoloIT86

    @ddd wrote:

    Il tempo che ci si mette a laurearsi invece conta?

    I miei colleghi specializzandi hanno mediamente dai 30-31 ai 40 anni.
    Se ti sei laureato dopo è perchè magari hai fatto altro nella tua vita, quindi no non conta niente. Conta invece quanto hai lavorato come medico. Quindi se arrivi là a 35 anni e non hai mai lavorato suona un po’ strano, anche se ci sono studenti di medicina di 30-40 anni. Se arrivi là a 27 anni senza aver mai lavorato o quasi capiscono anche loro che sei fresco fresco e sono da questo punto di vista più ben disposti (o alcontrario credono che tu sia troppo giovane e preferiscono che tu faccia lavoro temporaneo, ovvero vikariat, per un certo periodo=

    #1242

    suelene
    Membro
    @suelene

    Grazie!

    #3975

    DDD
    Membro
    @DDD

    Grazie!

    #1243

    Cugna
    Membro
    @Cugna

    Alcune domande ricevute e che rendo pubbliche sull’AT ovvero l’abilitazione svedese e l’accesso in specialità:

    Antonio Maltese

    Ciao Paolo, sono uno studente del VI anno di medicina che dovrebbe laurearsi a luglio. Mi ero informato per la specialità in Svezia. Volevo sapere se stai provando l’AT lì, un vikariat o magari sei già in residency. Io sono interessato a neurochirurgia. Ho scritto per un internship di un mese sia al Karolinska che ad Uppsala ma mi hanno snobbato. Cosa mi dici di te?

    Paolo Bonazza

    Ciao io sono vikario, e a breve spero ST (specializzand). Ti hanno snobbato perchè per fare internship il periodo minimo minimo è 3-6 mesi e DEVI sapere lo svedese a livello B2 oltre che avere riconosciuto il titolo da medico.

    Se intendevi un internship prelaurea hai anche li poche speranze perchè hanno pure loro i loro studenti e la lingua svedese è una necessità, unica eccezione è se vai a fare ricerca ma in quel caso devi avere un contatto perchè ti accettino.

    Antonio Maltese

    Quindi come iniziare?

    Paolo Bonazza

    Sicuramente neurochirurgia è motlo difficile quindi se vuoi accedere ti consiglio 1) di fare l’AT in Svezia oppure 2) di lavorare MINIMO 6 mesi in Italia in Neurochirurgia, la pratica gratuita di 6 mesi (purchè ufficiale) te la puoi fare contare come lavoro. Altrimenti di speranze ne hai ben poche
    Studiare la lingua e raggiungere lil livello B2
    Minimo 4-6 mesi a tempo pieno (mattino e pomeriggio tra corsi di lingua e compiti a casa)

    Antonio Maltese

    L’ at è la loro abilitazione e si è pagati se non erro. Per iniziare l ‘at però serve il certificato di svedese?

    Paolo Bonazza

    Ni, in realtà non lo chiedono, ma devi dimostrare al colloquio che lo sai parlare
    poi certamente al nord o in posti sperduti ti basta anche meno di un b2
    (un b1 forse)

    Antonio Maltese

    E per l at c è solo un colloquio?

    Paolo Bonazza

    si con chi lo organizza e poi ti gestiscono tutto loro o quasi
    non devi cercarti tu mille cliniche come da altre parti.
    ma il tempo di attesa è lungo,
    anche 12-15 mesi (a Stoccolma), molto meno in altre zone, in quelle sperdute l’accesso pò anche essere immediato.

    Antonio Maltese

    Come so dove posso farla, quando potrei iniziarla e la deadline? Socialstyrelsen?

    Paolo Bonazza

    hai guardato la mia guida? dovrebbe essere su fb o sul forum
    c’è guida AT svezia
    e li ci sono diverse mail
    la deadline…ce ne sono 4 ogni anno, quindi praticamente quando vuoi

    Paolo Bonazza

    ah e comunque trovare un at non sarà facile, un mio amico aveva mandato più di 100 cv

    Antonio Maltese

    Il vikariat è post at giusto?

    Paolo Bonazza

    puoi farlo anche prima, il problema è che come medico straniero non si fidono molto (anzi per niente)
    soprattutto se hai zero esperienza come nel tuo caso

    Antonio Maltese
    Li capisco

    Paolo Bonazza

    Altra cosa, non sperare di finire a neurochirurgia nel primo ospedale svedese
    sarà MOLTO difficile
    non so manco quante ce ne siano in Svezia 4-5 forse (a dir tanto)

    Antonio Maltese

    quindi 1 imparo lo svedese 2 mi informo per l at avendo giù uno buon sved 3 faccio l at 4 il resto si vede
    grazie

    Paolo Bonazza

    Eh si la via è questa, dura ma è così. Altrimenti puoi provare ad abilitarti in Italia, ma secondo me non conviene tantissimo. Specie se ambisci a neurochirurgia

    Antonio Maltese

    non sei la prima persona che me lo dice

    Paolo Bonazza

    l’AT svedese è comunque segno di garanzia, e pace se ti sei laureato in Italia;)

    Antonio Maltese

    la cosa importante è che l at mi garantisca una stabilità, anche se minima, economica

    grazie mille

    Paolo Bonazza

    Si quello si, un AT prende dalle 26 alle 35 mila corone lorde (togliene 1/3 di tasse), varia molto poi da dove lavori, più il posto è rinomato più lo stipendio è basso
    (a Stoccolma è 27 mila, nello Skåne 26 mila)

    Antonio Maltese

    e invece la butto lì fare ricerca e at insieme è impossibile vero?

    Paolo Bonazza

    si, cè un AT di ricerca ma la differenza è che ti dura 24 mesi invece di 18…non lo fa quasi nessuno anche perchè hai una paga bassissima e piuttosto fai ricerca quando sei già in specialità (con 10 mila kr lorde in più al mese, minimo)

    #4334

    PaoloIT86
    Partecipante
    @PaoloIT86

    Alcune domande ricevute e che rendo pubbliche sull’AT ovvero l’abilitazione svedese e l’accesso in specialità:

    Antonio Maltese

    Ciao Paolo, sono uno studente del VI anno di medicina che dovrebbe laurearsi a luglio. Mi ero informato per la specialità in Svezia. Volevo sapere se stai provando l’AT lì, un vikariat o magari sei già in residency. Io sono interessato a neurochirurgia. Ho scritto per un internship di un mese sia al Karolinska che ad Uppsala ma mi hanno snobbato. Cosa mi dici di te?

    Paolo Bonazza

    Ciao io sono vikario, e a breve spero ST (specializzand). Ti hanno snobbato perchè per fare internship il periodo minimo minimo è 3-6 mesi e DEVI sapere lo svedese a livello B2 oltre che avere riconosciuto il titolo da medico.

    Se intendevi un internship prelaurea hai anche li poche speranze perchè hanno pure loro i loro studenti e la lingua svedese è una necessità, unica eccezione è se vai a fare ricerca ma in quel caso devi avere un contatto perchè ti accettino.

    Antonio Maltese

    Quindi come iniziare?

    Paolo Bonazza

    Sicuramente neurochirurgia è motlo difficile quindi se vuoi accedere ti consiglio 1) di fare l’AT in Svezia oppure 2) di lavorare MINIMO 6 mesi in Italia in Neurochirurgia, la pratica gratuita di 6 mesi (purchè ufficiale) te la puoi fare contare come lavoro. Altrimenti di speranze ne hai ben poche
    Studiare la lingua e raggiungere lil livello B2
    Minimo 4-6 mesi a tempo pieno (mattino e pomeriggio tra corsi di lingua e compiti a casa)

    Antonio Maltese

    L’ at è la loro abilitazione e si è pagati se non erro. Per iniziare l ‘at però serve il certificato di svedese?

    Paolo Bonazza

    Ni, in realtà non lo chiedono, ma devi dimostrare al colloquio che lo sai parlare
    poi certamente al nord o in posti sperduti ti basta anche meno di un b2
    (un b1 forse)

    Antonio Maltese

    E per l at c è solo un colloquio?

    Paolo Bonazza

    si con chi lo organizza e poi ti gestiscono tutto loro o quasi
    non devi cercarti tu mille cliniche come da altre parti.
    ma il tempo di attesa è lungo,
    anche 12-15 mesi (a Stoccolma), molto meno in altre zone, in quelle sperdute l’accesso pò anche essere immediato.

    Antonio Maltese

    Come so dove posso farla, quando potrei iniziarla e la deadline? Socialstyrelsen?

    Paolo Bonazza

    hai guardato la mia guida? dovrebbe essere su fb o sul forum
    c’è guida AT svezia
    e li ci sono diverse mail
    la deadline…ce ne sono 4 ogni anno, quindi praticamente quando vuoi

    Paolo Bonazza

    ah e comunque trovare un at non sarà facile, un mio amico aveva mandato più di 100 cv

    Antonio Maltese

    Il vikariat è post at giusto?

    Paolo Bonazza

    puoi farlo anche prima, il problema è che come medico straniero non si fidono molto (anzi per niente)
    soprattutto se hai zero esperienza come nel tuo caso

    Antonio Maltese
    Li capisco

    Paolo Bonazza

    Altra cosa, non sperare di finire a neurochirurgia nel primo ospedale svedese
    sarà MOLTO difficile
    non so manco quante ce ne siano in Svezia 4-5 forse (a dir tanto)

    Antonio Maltese

    quindi 1 imparo lo svedese 2 mi informo per l at avendo giù uno buon sved 3 faccio l at 4 il resto si vede
    grazie

    Paolo Bonazza

    Eh si la via è questa, dura ma è così. Altrimenti puoi provare ad abilitarti in Italia, ma secondo me non conviene tantissimo. Specie se ambisci a neurochirurgia

    Antonio Maltese

    non sei la prima persona che me lo dice

    Paolo Bonazza

    l’AT svedese è comunque segno di garanzia, e pace se ti sei laureato in Italia;)

    Antonio Maltese

    la cosa importante è che l at mi garantisca una stabilità, anche se minima, economica

    grazie mille

    Paolo Bonazza

    Si quello si, un AT prende dalle 26 alle 35 mila corone lorde (togliene 1/3 di tasse), varia molto poi da dove lavori, più il posto è rinomato più lo stipendio è basso
    (a Stoccolma è 27 mila, nello Skåne 26 mila)

    Antonio Maltese

    e invece la butto lì fare ricerca e at insieme è impossibile vero?

    Paolo Bonazza

    si, cè un AT di ricerca ma la differenza è che ti dura 24 mesi invece di 18…non lo fa quasi nessuno anche perchè hai una paga bassissima e piuttosto fai ricerca quando sei già in specialità (con 10 mila kr lorde in più al mese, minimo)

    #1244

    CDR125
    Membro
    @CDR125

    Salve colleghiiii,,,,,ho letto sul sito del socialstyrelsen che serve un certificate of conformity or certificate of equivalence per effettuare la professione in Svezia qualcuno per favoro mi può dire gentilmente cosa siano e di dove li posso chiedere? 🙂

    #4410

    mohammad fatayer
    Membro
    @mohammad fatayer

    Salve colleghiiii,,,,,ho letto sul sito del socialstyrelsen che serve un certificate of conformity or certificate of equivalence per effettuare la professione in Svezia qualcuno per favoro mi può dire gentilmente cosa siano e di dove li posso chiedere? 🙂

    #1245

    Cugna
    Membro
    @Cugna

    @mohammad fatayer wrote:

    Salve colleghiiii,,,,,ho letto sul sito del socialstyrelsen che serve un certificate of conformity or certificate of equivalence per effettuare la professione in Svezia qualcuno per favoro mi può dire gentilmente cosa siano e di dove li posso chiedere? 🙂

    Devi fare richiesta al ministero italiano tramite modulo G1

    #4416

    PaoloIT86
    Partecipante
    @PaoloIT86

    @mohammad fatayer wrote:

    Salve colleghiiii,,,,,ho letto sul sito del socialstyrelsen che serve un certificate of conformity or certificate of equivalence per effettuare la professione in Svezia qualcuno per favoro mi può dire gentilmente cosa siano e di dove li posso chiedere? 🙂

    Devi fare richiesta al ministero italiano tramite modulo G1

    #1246

    bea01
    Membro
    @bea01

    Salve ragazzi,
    io mi sono laureato due anni fa, ed in questo periodo ho fatto:
    Internato di 8 mesi volontario post-laurea (certificato) presso la Chirurgia d’ Urgenza dell’ OSPEDALE (!!!) della mia città.
    Sostituzione di MMG per 3 mesi,
    Guardia Medica per 12 mesi,
    Medico dell’Avis.
    Non ho attestati BLSD ecc. e non so una parola di Svedese.
    Vorrei specializzarmi in Chirurgia Generale in Svezia: pensate che come bagaglio esperienzale sia sufficiente per loro?
    La scuola di specializzazione ha una deadline di iscrizione o può cominciare in qualsiasi periodo dell’anno?
    Dove posso trovare una lista dei referenti di chirurgia degli ospedali?
    Grazie, Nicola.

    #4692

    Nicola84
    Membro
    @Nicola84

    Salve ragazzi,
    io mi sono laureato due anni fa, ed in questo periodo ho fatto:
    Internato di 8 mesi volontario post-laurea (certificato) presso la Chirurgia d’ Urgenza dell’ OSPEDALE (!!!) della mia città.
    Sostituzione di MMG per 3 mesi,
    Guardia Medica per 12 mesi,
    Medico dell’Avis.
    Non ho attestati BLSD ecc. e non so una parola di Svedese.
    Vorrei specializzarmi in Chirurgia Generale in Svezia: pensate che come bagaglio esperienzale sia sufficiente per loro?
    La scuola di specializzazione ha una deadline di iscrizione o può cominciare in qualsiasi periodo dell’anno?
    Dove posso trovare una lista dei referenti di chirurgia degli ospedali?
    Grazie, Nicola.

    #1247

    Cugna
    Membro
    @Cugna

    Ciao, si le esperienze certificate post laurea e soprattutto le referenze che possono darti (che loro controllano SEMPRE) sono importanti. Il fatto che tu abbia lavorato in chirurgia è sicuramente una marcia in più (spero tu sappia fare le cose basilari necessarie in un reparto, dare togliere punti togliere drenaggi, esploraz rettali, possibilmente drenare ascessi eccecc)

    La scuola di specialità può iniziare a caso, in genere vengo pubblicati 1-2 annunci ogni anno per ogni reparto (quindi ognuno li pubblica quando ha posto), però per trovare lavoro temporaneo come vikarie (e ne dovrai fare minimo 6 mesi prima della specialità,mettine conto anche 12 nei centri grossi) puoi trovarlo subito se mandi curriculum e lettera di presentazione. Il vikarie è la posizione di medico abilitato che frequenta in ospedale (ma qui ovviamente ha un contratto ed è pagato e ha i mesi riconosciuti retroattivamente per la specialità, quindi di fatto va bene =) )

    Considera:
    1) In chirurgia il B2 in svedese ti serve comunque, poi magari anche se lo parli come B1 in certi posti va bene lo stesso, ma ti serve e devi poter capire.
    2) durante l’abilitazione svedese c’è chi ha operato come primo operatore con lo specialista che fa l’assistente (appendiciti lipomi e cose semplici del genere sia chiaro), giusto per dirti a che livello saranno gli altri.
    3) Per cercare chirurgia generale devi cercare lo chef (underläkare chef o ST läkarchef) oppure scrivi comunque al primario capo (verksamhetschef) di ogni ospedale (ci saranno almeno 100-150 reparti del genere in tutta la Svezia), chirurgia generale in genere è denominata allmänkirurgi. Ti consiglio caldamente di farlo una volta che hai tutto in svedese (lettera e CV)
    4) se vuoi seriamente iniziare in Svezia prima devi sapere la lingua, altrimenti l’unica cosa che ti possono offrire è un PhD di ricerca, niente di clinico. Non accettano molto che uno impari mentre lavori (a meno che tu non sia già specialista ma è un altro discorso)
    5) al nord e nei posti sperduti o in città piccole (20 mila abitanti) trovi ovviamente posto più facilmente. La specialità puoi farla dove vuoi praticamente, poi avrei sempre un periodo di X mesi in centri grossi per fare le operazioni più importanti (fare o non guardare ovviamente!)

    Se hai altre domande chiedi pure

    #4698

    PaoloIT86
    Partecipante
    @PaoloIT86

    Ciao, si le esperienze certificate post laurea e soprattutto le referenze che possono darti (che loro controllano SEMPRE) sono importanti. Il fatto che tu abbia lavorato in chirurgia è sicuramente una marcia in più (spero tu sappia fare le cose basilari necessarie in un reparto, dare togliere punti togliere drenaggi, esploraz rettali, possibilmente drenare ascessi eccecc)

    La scuola di specialità può iniziare a caso, in genere vengo pubblicati 1-2 annunci ogni anno per ogni reparto (quindi ognuno li pubblica quando ha posto), però per trovare lavoro temporaneo come vikarie (e ne dovrai fare minimo 6 mesi prima della specialità,mettine conto anche 12 nei centri grossi) puoi trovarlo subito se mandi curriculum e lettera di presentazione. Il vikarie è la posizione di medico abilitato che frequenta in ospedale (ma qui ovviamente ha un contratto ed è pagato e ha i mesi riconosciuti retroattivamente per la specialità, quindi di fatto va bene =) )

    Considera:
    1) In chirurgia il B2 in svedese ti serve comunque, poi magari anche se lo parli come B1 in certi posti va bene lo stesso, ma ti serve e devi poter capire.
    2) durante l’abilitazione svedese c’è chi ha operato come primo operatore con lo specialista che fa l’assistente (appendiciti lipomi e cose semplici del genere sia chiaro), giusto per dirti a che livello saranno gli altri.
    3) Per cercare chirurgia generale devi cercare lo chef (underläkare chef o ST läkarchef) oppure scrivi comunque al primario capo (verksamhetschef) di ogni ospedale (ci saranno almeno 100-150 reparti del genere in tutta la Svezia), chirurgia generale in genere è denominata allmänkirurgi. Ti consiglio caldamente di farlo una volta che hai tutto in svedese (lettera e CV)
    4) se vuoi seriamente iniziare in Svezia prima devi sapere la lingua, altrimenti l’unica cosa che ti possono offrire è un PhD di ricerca, niente di clinico. Non accettano molto che uno impari mentre lavori (a meno che tu non sia già specialista ma è un altro discorso)
    5) al nord e nei posti sperduti o in città piccole (20 mila abitanti) trovi ovviamente posto più facilmente. La specialità puoi farla dove vuoi praticamente, poi avrei sempre un periodo di X mesi in centri grossi per fare le operazioni più importanti (fare o non guardare ovviamente!)

    Se hai altre domande chiedi pure

    #1248

    bea01
    Membro
    @bea01

    Paolo sei stato gentilissimo!
    Cmq il problema è un altro: se devo investire del tempo rimanendo in Italia per qualche mese ad imparare lo svedese ed a studiare (tempo non perso, per carità), vorrei almeno ricevere la sicurezza che una volta lì avrò il posto come vikarie.
    Ragion per cui io credo che sia meglio specificare da subito nelle email che non conosco (ancora) la lingua.
    Un esempio: email in inglese, cv, breve presentazione sempre in inglese, e rassicurazione di avere un livello minimo di conoscenza della lingua SE e QUANDO sarò lì.
    Come la vedi?
    Grazie, Nicola.

    #4701

    Nicola84
    Membro
    @Nicola84

    Paolo sei stato gentilissimo!
    Cmq il problema è un altro: se devo investire del tempo rimanendo in Italia per qualche mese ad imparare lo svedese ed a studiare (tempo non perso, per carità), vorrei almeno ricevere la sicurezza che una volta lì avrò il posto come vikarie.
    Ragion per cui io credo che sia meglio specificare da subito nelle email che non conosco (ancora) la lingua.
    Un esempio: email in inglese, cv, breve presentazione sempre in inglese, e rassicurazione di avere un livello minimo di conoscenza della lingua SE e QUANDO sarò lì.
    Come la vedi?
    Grazie, Nicola.

Stai vedendo 15 articoli - dal 31 a 45 (di 158 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.