Home Forum General Category USA Riconoscimento Laurea in Medicina e Specializzazione in USA

56 risposte, 0 voices Last updated by  Peppe Cannuni 4 anni, 9 mesi fa
Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 85 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #36

    Peppe Cannuni
    Membro
    @Peppe Cannuni

    Tutti i medici che non abbiano conseguito la laurea in medicina in una università statunitense, qualora desiderino essere ammessi ad un programma di specializzazione (residency training program) negli Stati Uniti, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

    ECFMG Standard Certificate

    E’ il certificato che attesta il conseguimento della ECFMG Certification, richiesta ai medici stranieri (nonché ai cittadini americani laureati all’estero), per convalidare la propria laurea negli Stati Uniti. Questo certificato viene rilasciato dalla ECFMG-Educational Commission for Foreign Medical Graduates, l’ente americano responsabile per la convalida dei titoli di studio in Medicina e Chirurgia conseguiti all’estero.

    Educational Commission for Foreign Medical Graduates – ECFMG
    3624 Market Street tel. 001-215-386.5900
    Philadelphia, PA 19104 fax 001-215-386.9196
    U.S.A.
    http://www.ecfmg.org

    Per ottenere la certification lo studente straniero deve sostenere un esame di inglese (TOEFL Test of English as a Foreign Language), uno di cultura medica (USMLE United States Medical Licensing Examination Step I e II), ed uno di pratica medica (CSA Clinical Skills Assessment).

    Il superamento di questi esami abilita il medico straniero ad esercitare la professione limitatamente all’ambito del programma di specializzazione a cui verrà eventualmente ammesso. La ECFMG Certification costituisce solo il primo passo per la specializzazione e non garantisce l’accettazione automatica in un programma.

    Per ottenere questo documento il medico italiano, dopo aver superato gli esami richiesti, deve inviare alla ECFMG a Philadelphia il proprio certificato di laurea tradotto ed autenticato. Lo ECFMG Standard Certificate viene rilasciato dopo 4/6 mesi dalla presentazione della documentazione ed ha validità indefinita, ad eccezione della parte riguardante la conoscenza della lingua inglese che ha validità due anni. e può essere convalidata ripetendo il test di inglese.

    COME RICHIEDERE L’AMMISSIONE AD UN PROGRAMMA DI SPECIALIZZAZIONE

    Una volta conseguita lo ECFMG Standard Certificate, circa 12 mesi prima dell’ inizio del programma di specializzazione, selezionare i programmi e gli ospedali e/o cliniche universitarie da contattare, consultando la pubblicazione, “Graduate Medical Education Directory” che riporta l’elenco degli ospedali americani che offrono programmi accreditati dall’Accreditation Council for Graduate Medical Education (ACGME).

    In questa fase di ricerca il medico italiano deve tener presente due punti importanti:
    – il visto d’ingresso negli Stati Uniti può essere rilasciato soltanto se il residency training program si svolge presso un ospedale affiliato con una facoltà di medicina accreditata;
    – lo ECFMG, in qualità di ente sponsor del visto, richiede una dichiarazione del Ministero della Sanità attestante che la specialità prescelta ha una applicazione in Italia.

    Controllare sul “Graduate Medical Education Directory” le procedure di iscrizione al programma prescelto.In alcuni casi infatti, anziché inviare direttamente la propria richiesta è necessario servirsi di organizzazioni quali NRMP o ERAS.

    National Resident Matching Program (NRMP)

    Alcuni ospedali accettano le richieste solo tramite il NRMP, National Resident Matching Program, una organizzazione che fa da tramite, dietro pagamento di una tassa di iscrizione, tra le richieste dei candidati e le offerte degli ospedali.

    National Resident Matching Program – NRMP
    2501 M Street N.W.suite 1 tel. 001-202-828.0566
    Washington D.C.20037-1307 fax 001-202-828.1120
    U.S.A.
    http://www.aamc.org/nrmp

    L’iscrizione al Matching Program va fatta su appositi moduli entro la fine di ottobre di ogni anno, per gli incarichi nei programmi che iniziano nel luglio successivo.

    Il risultato della ricerca (match) viene comunicato dal NRMP ad ogni candidato in marzo. In caso di esito negativo, il medico può provare direttamente, avvalendosi del Results Book edito dal NRMP che riporta tutte le positions rimaste libere dopo il match.

    Electronic Residency Application Service – ERAS

    In alternativa al NRMP, alcuni programmi di specializzazione richiedono che i medici stranieri presentino domanda tramite il servizio “Electronic Residency Application Service” (ERAS). Per ricevere il modulo di iscrizione per questo servizio, é necessario rivolgersi a:

    ECFMG – ERAS Program
    P.O. Box 13467 – Philadelphia, PA 19101 – 3467 – USA
    tel. (215) 386.5900 – fax (215) 222-5641
    http://www.ecfmg.org/eras-faq.htm

    VISTO DI INGRESSO PER UN RESIDENCY TRAINING PROGRAM

    Per frequentare un residency training program i medici stranieri devono essere in possesso del visto J-1 Exchange Visitor Visa.

    Per ottenere il visto il medico italiano dovrà presentare al Consolato degli Stati Uniti più vicino al suo luogo di residenza, il passaporto e il documento IAP-66 Certificate of Eligibility for Exchange Visitor.
    Questo modulo viene rilasciato dall’ECFMG ai medici stranieri ammessi in un residency training program. Per informazioni rivolgersi a:

    ECFMG Exchange Visitor Sponsorship Program
    P.O.Box 41673 Philadelphia
    PA 19101-1673 USA
    Tel. 215-823.2121 Fax 215- 386.9766
    http://www.ecfmg.org

    ALTRE OPPORTUNITA’ USA PER LAUREATI IN MEDICINA STRANIERI

    INTERNATIONAL FELLOWSHIPS IN MEDICAL EDUCATION

    Programma per borse di studio riservato a professori universitari, offre la possibilità di trascorrere un periodo di studio/ricerca presso una università americana. Ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle discipline mediche attraverso scambi di professori tra gli Stati Uniti e gli altri paesi.
    Per partecipare al programma i laureati in medicina in Italia dovranno avere:

    esperienza di lavoro (minimo tre anni);
    un incarico di insegnamento universitario;
    una buona conoscenza della lingua (attestata dal superamento del TOEFL);
    il supporto e l’approvazione di una facoltà di medicina italiana;
    un posto di lavoro in Italia dove al termine del programma il medico ha l’obbligo di tornare.
    Per informazioni rivolgersi a:
    ECFMG INTERNATIONAL FELLOWSHIPS IN MEDICAL EDUCATION
    suite 475 – 2401 Pennsylvania avenue, NW Washington D.C. 20037 USA
    tel. (202) 293-9320 – fax (202) 457-0751

    CLINICAL CLERKSHIP

    E’ un periodo di training di uno o due mesi presso un ospedale americano, a cui gli studenti italiani possono partecipare soltanto se iscritti al 5/6 anno di corso.

    Per accedere a questo programma è necessario inviare agli ospedali una lettera di richiesta con il proprio curriculum.

    MEDICAL COLLEGE ADMISSION TEST

    Il Medical College Admission Test (MCAT) è l’esame d’ammissione alle Medical Schools statunitensi, amministrato esclusivamente negli Stati Uniti su autorizzazione della Association of American Medical Colleges (AAMC). Il test è diviso in 4 sezioni: Verbal Reasoning, Physical Sciences, Writing Sample, e Biological Sciences.

    Il materiale informativo ed i moduli d’iscrizione devono essere richiesti a:

    MCAT Program Office
    P.O. Box 4056
    Iowa City, IA 52243 USA
    Tel. (319) 337-1357
    email: mcat@aamc.org
    http://www.aamc.org/stuapps/admiss/mcat/

    UNITED STATES MEDICAL LICENSING EXAMINATION – USMLE

    Lo USMLE si compone di tre steps. Per conseguire la ECFMG Certification, richiesta ai medici stranieri per l’ammissione ad un programma di specializzazione, residency program, è necessario superare esclusivamento lo USMLE Step I (discipline di base) e II (discipline cliniche).
    Lo USMLE Step I e II viene amministrato in versione computerizzata. La tassa di iscrizione per ogni step è di $510, a cui si aggiunge una sovrattassa di $125 per quanti sostengano l’esame in Italia o in altra sede in Europa.

    La terza parte dello USMLE, Step III, (non richiesta ai medici stranieri al fine del conseguimento della ECFMG Certification), è l’esame di abilitazione all’esercizio della professione e viene amministrato negli USA, direttamente dalle autorità competenti per l’abilitazione nei singoli stati americani.
    Lo USMLE Bulletin of Information, contenente informazioni sull’esame e moduli di iscrizioni, può essere richiesto al Servizio Informazioni della Commissione per gli Scambi Culturali tra l’Italia e gli Stati Uniti, o in alternativa, a:

    ECFMG – Educational Commission for Foreign Medical Graduates
    3624 Market Street Philadelphia, PA 19104 USA
    tel. 001-215-386.5900, fax 001-215-386.9196
    http://www.ecfmg.org

    CLINICAL SKILLS ASSESSMENT – CSA

    Il Clinical Skills Assessment (CSA), esame introdotto nel 1998, è richiesto ai medici stranieri per conseguire la ECFMG Certification. Il test, della durata di un intero giorno viene amministrato durante tutto l’anno esclusivamente negli Stati Uniti, a Philadelphia presso l’ECFMG Clinical Skills Assessment Center.

    Il CSA può essere sostenuto solo dopo aver superato lo USMLE step I e IIe il TOEFL. La tassa d’iscrizione è di $1,200. Il modulo d’iscrizione al CSA è inserito nello USMLE Bulletin of Information.

    #662

    Tayiba Gillani
    Membro
    @Tayiba Gillani

    Grazie ragazzi, davvero informazioni molto utili e chiare!!!
    CHEERS! 🙂

    #2804

    DiFAdmin
    Partecipante
    @DiFAdmin

    Grazie ragazzi, davvero informazioni molto utili e chiare!!!
    CHEERS! 🙂

    #663

    Peppe Cannuni
    Membro
    @Peppe Cannuni

    Ricordiamo che l’USMLE è un ente del Governo Americano che certifica la Laurea in Medicina anche per i laureati negli USA, in quanto le Università sono private e non esiste il valore legale del titolo di studio come in Italia. sito :
    http://www.usmle.org/

    #2910

    Surgeon1975
    Membro
    @Surgeon1975

    Ricordiamo che l’USMLE è un ente del Governo Americano che certifica la Laurea in Medicina anche per i laureati negli USA, in quanto le Università sono private e non esiste il valore legale del titolo di studio come in Italia. sito :
    http://www.usmle.org/

    #664

    Anonimo @

    dalle mie parti si definirebbe NA CAMURRIA

    #2911

    Davide Yakuza
    Amministratore del forum
    @Davide Yakuza

    dalle mie parti si definirebbe NA CAMURRIA

    #665

    nicolettanandi
    Membro
    @nicolettanandi

    ecco, ho trovato il post di cui stavo parlando 🙂

    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070828061514AATlm67

    #2912

    hyena_ridens
    Membro
    @hyena_ridens

    ecco, ho trovato il post di cui stavo parlando 🙂

    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070828061514AATlm67

    #666

    Anonimo @

    ecco, ho trovato il post di cui stavo parlando 🙂

    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070828061514AATlm67

    non danno poi tante info

    #2914

    Davide Yakuza
    Amministratore del forum
    @Davide Yakuza

    ecco, ho trovato il post di cui stavo parlando 🙂

    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070828061514AATlm67

    non danno poi tante info

    #667

    Peppe Cannuni
    Membro
    @Peppe Cannuni

    questo signore ha scritto sciocchezze, le Università Americane essendo private non danno titoli riconosciuti legalmente, se si prendessero la responsabilità di abilitare un medico straniero e questo fa un piccolo danno ad un paziente sarebbero sommersi dal contenzioso medico legale che in America prevede anche i risarcimenti punitivi che posso essere di centinaia di milioni di dollari. Poi Toronto è in Canada e non c’entra nulla con gli USA, in Canda la sanità è pubblica negli USA privata, due modi completamente diversi, l’USMLE non abilita per il Canada. Ancora le Scuole di Specializzazione per medici esistono in tutto il mondo quelle italiane non saranno le migliori come standard qualitativo, ma sono riconosciute a livello europeo e prevedono uno stipendio ( molto basso e con nessuna tutela) che si chiama borsa di specializzazione. La Specializzazione presa in Italia non è riconosciuta negli USA. L’unico modo di specializzarsi negli USA è quello spiegato all’inizio di questo post, lungo (ci vogliono circa due anni per completare l’USMLE) complesso ( sono tre step difficili) e costoso ( tra tasse e viaggi oltre 6000 euro), ma non impossibile.

    #2915

    Surgeon1975
    Membro
    @Surgeon1975

    questo signore ha scritto sciocchezze, le Università Americane essendo private non danno titoli riconosciuti legalmente, se si prendessero la responsabilità di abilitare un medico straniero e questo fa un piccolo danno ad un paziente sarebbero sommersi dal contenzioso medico legale che in America prevede anche i risarcimenti punitivi che posso essere di centinaia di milioni di dollari. Poi Toronto è in Canada e non c’entra nulla con gli USA, in Canda la sanità è pubblica negli USA privata, due modi completamente diversi, l’USMLE non abilita per il Canada. Ancora le Scuole di Specializzazione per medici esistono in tutto il mondo quelle italiane non saranno le migliori come standard qualitativo, ma sono riconosciute a livello europeo e prevedono uno stipendio ( molto basso e con nessuna tutela) che si chiama borsa di specializzazione. La Specializzazione presa in Italia non è riconosciuta negli USA. L’unico modo di specializzarsi negli USA è quello spiegato all’inizio di questo post, lungo (ci vogliono circa due anni per completare l’USMLE) complesso ( sono tre step difficili) e costoso ( tra tasse e viaggi oltre 6000 euro), ma non impossibile.

    #668

    Peppe Cannuni
    Membro
    @Peppe Cannuni

    Se vuoi specializzarti a Seattle l’unico posto è lo Swedish Medical Center (dove girano anche Grace Anatomy) e tra i requisiti di ammissione chiedono il voto ed il giudizio dell’USMLE oltre a due lettere di referenze:

    #2916

    Surgeon1975
    Membro
    @Surgeon1975

    Se vuoi specializzarti a Seattle l’unico posto è lo Swedish Medical Center (dove girano anche Grace Anatomy) e tra i requisiti di ammissione chiedono il voto ed il giudizio dell’USMLE oltre a due lettere di referenze:

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 85 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.