Home Forum General Category Altri Paesi Svizzera: sottoassistente e assistente

141 risposte, 83 voices Last updated by  Anonimo 1 anno, 1 mese fa
Stai vedendo 15 articoli - dal 46 a 60 (di 142 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1785

    emyconan
    Membro
    @emyconan

    @sorretta wrote:

    e se per esempio fossero a dicembre aspetteresti?
    io ho fatto le cose molto alla membro di segugio, mi son limitato a scrivere una lettera di presentazione in lingua allegando un cv e la certificazione dei miei esami che ho preso dal sito della mia università. quando si tratta di firmare il contratto possono chiederti il certificato di laurea.
    è un ospedale piccolo, gli interventi sono sempre i soliti, i medici son pochi e ti portano di continuo in sala. negli ospedali di livello…te lo sogni!!!!

    aspetteri si, anzi dicembre per me sarebbe perfetto perchè prima non potrei…

    ma cv e lettera di presentazione a chi l’hai inviata? qualcuno dice di inviarla ad un indirizzo specifico per le assunzioni che si trova sul sito di ogni servizio, qualcun’altro dice di inviarlo direttamente al primario del servizio…

    certo negli ospedali piccoli generalmente si fa più pratica, io l’ho sperimentato personalmente durante il tirocinio dell’esame di stato…

    grazie delle info!

    #3454

    niccolo deotto
    Membro
    @niccolo deotto

    @sorretta wrote:

    e se per esempio fossero a dicembre aspetteresti?
    io ho fatto le cose molto alla membro di segugio, mi son limitato a scrivere una lettera di presentazione in lingua allegando un cv e la certificazione dei miei esami che ho preso dal sito della mia università. quando si tratta di firmare il contratto possono chiederti il certificato di laurea.
    è un ospedale piccolo, gli interventi sono sempre i soliti, i medici son pochi e ti portano di continuo in sala. negli ospedali di livello…te lo sogni!!!!

    aspetteri si, anzi dicembre per me sarebbe perfetto perchè prima non potrei…

    ma cv e lettera di presentazione a chi l’hai inviata? qualcuno dice di inviarla ad un indirizzo specifico per le assunzioni che si trova sul sito di ogni servizio, qualcun’altro dice di inviarlo direttamente al primario del servizio…

    certo negli ospedali piccoli generalmente si fa più pratica, io l’ho sperimentato personalmente durante il tirocinio dell’esame di stato…

    grazie delle info!

    #1786

    franz83
    Membro
    @franz83

    @niccolò deotto wrote:

    @sorretta wrote:

    e se per esempio fossero a dicembre aspetteresti?
    io ho fatto le cose molto alla membro di segugio, mi son limitato a scrivere una lettera di presentazione in lingua allegando un cv e la certificazione dei miei esami che ho preso dal sito della mia università. quando si tratta di firmare il contratto possono chiederti il certificato di laurea.
    è un ospedale piccolo, gli interventi sono sempre i soliti, i medici son pochi e ti portano di continuo in sala. negli ospedali di livello…te lo sogni!!!!

    aspetteri si, anzi dicembre per me sarebbe perfetto perchè prima non potrei…

    ma cv e lettera di presentazione a chi l’hai inviata? qualcuno dice di inviarla ad un indirizzo specifico per le assunzioni che si trova sul sito di ogni servizio, qualcun’altro dice di inviarlo direttamente al primario del servizio…

    certo negli ospedali piccoli generalmente si fa più pratica, io l’ho sperimentato personalmente durante il tirocinio dell’esame di stato…

    grazie delle info!

    guarda io mi sono limitato a cercare una mail (primario o addetto che fosse) poi se l’indirizzo è quello sbagliato di solito ci pensano loro ad inviarlo all’indirizzo corretto… buona fortuna!

    #3455

    Sorretta
    Membro
    @Sorretta

    @niccolò deotto wrote:

    @sorretta wrote:

    e se per esempio fossero a dicembre aspetteresti?
    io ho fatto le cose molto alla membro di segugio, mi son limitato a scrivere una lettera di presentazione in lingua allegando un cv e la certificazione dei miei esami che ho preso dal sito della mia università. quando si tratta di firmare il contratto possono chiederti il certificato di laurea.
    è un ospedale piccolo, gli interventi sono sempre i soliti, i medici son pochi e ti portano di continuo in sala. negli ospedali di livello…te lo sogni!!!!

    aspetteri si, anzi dicembre per me sarebbe perfetto perchè prima non potrei…

    ma cv e lettera di presentazione a chi l’hai inviata? qualcuno dice di inviarla ad un indirizzo specifico per le assunzioni che si trova sul sito di ogni servizio, qualcun’altro dice di inviarlo direttamente al primario del servizio…

    certo negli ospedali piccoli generalmente si fa più pratica, io l’ho sperimentato personalmente durante il tirocinio dell’esame di stato…

    grazie delle info!

    guarda io mi sono limitato a cercare una mail (primario o addetto che fosse) poi se l’indirizzo è quello sbagliato di solito ci pensano loro ad inviarlo all’indirizzo corretto… buona fortuna!

    #1787

    franz83
    Membro
    @franz83

    aggiungo qualcosa su cui forse non mi sono soffermato abbastanza:

    canton ticino: è difficile trovare un posto. personalmente non ho neanche fatto richiesta perchè non mi interessava, però so che ci sono delle liste di attesa molto molto lunghe (anni…). la situazione è abbastanza critica. mi pare di capire inoltre che (giustamente) si tenda a preferire gli studenti svizzeri.

    specialità internistiche: anche in questo caso non ho certezze assolute, però credo che funzioni allo stesso modo delle specialità chirurgiche, ovvero due anni in medicina interna e successivamente si può cercare un posto in un ambito più specifico (cardio, nefro etc.).

    altre specialità:
    – neuro e neurochirurgia: non ne ho nessuna idea. è possibile che l’iter sia lo stesso delle internistiche per neuro e delle chirurgiche per neurochir.
    – psichiatria: si inizia già in psichiatria. e ci sono un sacco di posti disponibili…..
    – raggi: anche qui non son certo, posso dire che ho visto alcuni ospedali che offrivano dei posti da assistente in radiologia, ma non so se siano per studenti negli anni successivi al primo oppure no.

    mi perdoneranno i colleghi interessati ad altre specialità (igiene, med del lavoro etc.) ma non so proprio come sia l’iter 🙁

    buon proseguimento!

    #3530

    Sorretta
    Membro
    @Sorretta

    aggiungo qualcosa su cui forse non mi sono soffermato abbastanza:

    canton ticino: è difficile trovare un posto. personalmente non ho neanche fatto richiesta perchè non mi interessava, però so che ci sono delle liste di attesa molto molto lunghe (anni…). la situazione è abbastanza critica. mi pare di capire inoltre che (giustamente) si tenda a preferire gli studenti svizzeri.

    specialità internistiche: anche in questo caso non ho certezze assolute, però credo che funzioni allo stesso modo delle specialità chirurgiche, ovvero due anni in medicina interna e successivamente si può cercare un posto in un ambito più specifico (cardio, nefro etc.).

    altre specialità:
    – neuro e neurochirurgia: non ne ho nessuna idea. è possibile che l’iter sia lo stesso delle internistiche per neuro e delle chirurgiche per neurochir.
    – psichiatria: si inizia già in psichiatria. e ci sono un sacco di posti disponibili…..
    – raggi: anche qui non son certo, posso dire che ho visto alcuni ospedali che offrivano dei posti da assistente in radiologia, ma non so se siano per studenti negli anni successivi al primo oppure no.

    mi perdoneranno i colleghi interessati ad altre specialità (igiene, med del lavoro etc.) ma non so proprio come sia l’iter 🙁

    buon proseguimento!

    #1788

    Virginia Camponetti
    Membro
    @Virginia Camponetti

    Ho parlato con il Console elvetico a Genova,che a dirla tutta è in pensione,ma rimane in città come console onorario, e mi ha detto che in Svizzera c’è una marea montante di insoferenza contro gli Italiani-oltre che contro tutti gli altri stranieri- ,perchè sono visti come ladri di lavoro e causa del continuo peggioramento delle condizioni di vita. Già ci sono stati episodi di “dagli allo straniero” da parte di gruppi di giovani teppisti, con la polizia locale che osserva divertita, ed è meglio non reagire,perchè in Tribunale si rischia seriamente di essere considerati colpevoli di reato violento ed espulsi dal Paese .
    In più è bene mettere in chiaro che l’Italiano viene assunto in ospedale perchè la proprietà vuole medici indubbiamente capaci,ma che si accontentino di cifre basse,appunto come “sottoassistente” a tempo indefinito, che non si lamenti e faccia da sfogatoio,anche perchè con gli Svizzeri bisogna rispettare certe norme di comportamento che con noi non valgono.
    Un’ultima cosa, da loro prediligono la velocità con cui si è terminato il corso di studi rispetto ai voti,per cui chi è fuoricorso non viene mai invitato ai colloqui (idem per la Germania)

    #3576

    simonecanepa
    Partecipante
    @simonecanepa

    Ho parlato con il Console elvetico a Genova,che a dirla tutta è in pensione,ma rimane in città come console onorario, e mi ha detto che in Svizzera c’è una marea montante di insoferenza contro gli Italiani-oltre che contro tutti gli altri stranieri- ,perchè sono visti come ladri di lavoro e causa del continuo peggioramento delle condizioni di vita. Già ci sono stati episodi di “dagli allo straniero” da parte di gruppi di giovani teppisti, con la polizia locale che osserva divertita, ed è meglio non reagire,perchè in Tribunale si rischia seriamente di essere considerati colpevoli di reato violento ed espulsi dal Paese .
    In più è bene mettere in chiaro che l’Italiano viene assunto in ospedale perchè la proprietà vuole medici indubbiamente capaci,ma che si accontentino di cifre basse,appunto come “sottoassistente” a tempo indefinito, che non si lamenti e faccia da sfogatoio,anche perchè con gli Svizzeri bisogna rispettare certe norme di comportamento che con noi non valgono.
    Un’ultima cosa, da loro prediligono la velocità con cui si è terminato il corso di studi rispetto ai voti,per cui chi è fuoricorso non viene mai invitato ai colloqui (idem per la Germania)

    #1789

    dom
    Membro
    @dom

    Ciao! So che sono già state fatte un sacco di domande sull’argomento, ringrazio chi ha risposto perché mi avete già chiarito parecchi dubbi ma… adesso che penso di voler proprio fare sul serio, mi date qualche indicazione in più?
    Nello specifico: questi famosi cv e lettera di presentazione dove li mando? Perché ho trovato nella pagina iniziale in cui ho scritto la specialità e la zona che mi interessa tre ospedali, aprendo il link del primo mi manda ad un sito con le offerte per assistenti (credo)… e visto che di offerte per la mia specialità nella mia zona tra l’altro non ce n’è, che faccio? Scrivo ad uno degli ospedali che corrispondono ai miei criteri o resto in speranzosa attesa di leggere offerte?
    Poi vorrei capire se devo iniziare con un ospedale A visto che in tutti gli elenchi è scritto per primo o se posso pensare anche ai B e C, qualcuno me lo spiega?
    Grazie!

    #3577

    rollina
    Membro
    @rollina

    Ciao! So che sono già state fatte un sacco di domande sull’argomento, ringrazio chi ha risposto perché mi avete già chiarito parecchi dubbi ma… adesso che penso di voler proprio fare sul serio, mi date qualche indicazione in più?
    Nello specifico: questi famosi cv e lettera di presentazione dove li mando? Perché ho trovato nella pagina iniziale in cui ho scritto la specialità e la zona che mi interessa tre ospedali, aprendo il link del primo mi manda ad un sito con le offerte per assistenti (credo)… e visto che di offerte per la mia specialità nella mia zona tra l’altro non ce n’è, che faccio? Scrivo ad uno degli ospedali che corrispondono ai miei criteri o resto in speranzosa attesa di leggere offerte?
    Poi vorrei capire se devo iniziare con un ospedale A visto che in tutti gli elenchi è scritto per primo o se posso pensare anche ai B e C, qualcuno me lo spiega?
    Grazie!

    #1790

    Giuliavan
    Membro
    @Giuliavan

    Salve a tutti! ho letto tutti i commenti inerenti la specializzazione in Svizzera, ma vorrei dei giudizi sinceri: secondo quanto è consigliabile andare nel Ticino per fare la specializzazione in psichiatria? da quello che ho capito, i posti non mancano ed è in italiano, no? la vedo difficile mettere in atto colloqui psichiatrici senza una padronanza massima della lingua, lo dico per questo.. se anzi ci fosse qualcuno nel forum, che lo sta facendo, sarei lietissima di parlarci! ;D

    #3595

    valex83
    Membro
    @valex83

    Salve a tutti! ho letto tutti i commenti inerenti la specializzazione in Svizzera, ma vorrei dei giudizi sinceri: secondo quanto è consigliabile andare nel Ticino per fare la specializzazione in psichiatria? da quello che ho capito, i posti non mancano ed è in italiano, no? la vedo difficile mettere in atto colloqui psichiatrici senza una padronanza massima della lingua, lo dico per questo.. se anzi ci fosse qualcuno nel forum, che lo sta facendo, sarei lietissima di parlarci! ;D

    #1791

    Alex gambato
    Membro
    @Alex gambato

    una domanda probabilmente stupida: ma il curriculum lo inviate semplicemente o serve una conversione del titolo italiano?

    #3599

    medilore
    Membro
    @medilore

    una domanda probabilmente stupida: ma il curriculum lo inviate semplicemente o serve una conversione del titolo italiano?

    #1792

    Mariarosaria Filomeno
    Membro
    @Mariarosaria Filomeno

    @simonecanepa wrote:

    Ho parlato con il Console elvetico a Genova,che a dirla tutta è in pensione,ma rimane in città come console onorario, e mi ha detto che in Svizzera c’è una marea montante di insoferenza contro gli Italiani-oltre che contro tutti gli altri stranieri- ,perchè sono visti come ladri di lavoro e causa del continuo peggioramento delle condizioni di vita. Già ci sono stati episodi di “dagli allo straniero” da parte di gruppi di giovani teppisti, con la polizia locale che osserva divertita, ed è meglio non reagire,perchè in Tribunale si rischia seriamente di essere considerati colpevoli di reato violento ed espulsi dal Paese .
    In più è bene mettere in chiaro che l’Italiano viene assunto in ospedale perchè la proprietà vuole medici indubbiamente capaci,ma che si accontentino di cifre basse,appunto come “sottoassistente” a tempo indefinito, che non si lamenti e faccia da sfogatoio,anche perchè con gli Svizzeri bisogna rispettare certe norme di comportamento che con noi non valgono.
    Un’ultima cosa, da loro prediligono la velocità con cui si è terminato il corso di studi rispetto ai voti,per cui chi è fuoricorso non viene mai invitato ai colloqui (idem per la Germania)

    Conosco personalmente un ragazzo greco che si è laureato alla Federico II fuoricorso di 5-6 anni appena assunto in Germania come assistente.

Stai vedendo 15 articoli - dal 46 a 60 (di 142 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.